Burattini a dito

 

I Burattini a dito sono grandi strumenti educativi da fare usare ai bambini fin dalla più tenera età. nel loro uso possiamo riconoscere varie funzioni:

-1. i burattini possono avere la funzione di proporsi come mediatori fra il sé e il  non sé, favorendo la percezione

dell’ altro.

-2. Possono divenire espressione di emozioni e stati d’animo diversi.

-3 Possono facilitare l’espressione del mondo interiore attraverso un interazione gestuale e verbale.

-4 Favoriscono una maggiore libertà espressiva e creativa, perché permettono di creare contesti narrativi dove i bimbi possono esprimersi e raccontarsi.

Nella narrazione di una in cui i personaggi sono rappresentati da burattini bisogna anche interagire con il linguaggio del corpo e con quello verbale ampliando i canali comunicativi ed espressivi .

Ad esempio, i burattini a dito Peterpanno che narrano la storia del bruco che sognava di diventare farfalla, ci fa capire che non dobbiamo mani rinunciare a CREDERE NEI NOSTRI SOGNI!!

La storia del bruco che diventa farfalla ci insegna a non rinunciare mai ai nostri sogni e a credere fermamente in essi. I Burattini a dito inoltre favoriscono a sviluppare l’immaginazione e le capacità relazionali. In questa confezione, oltre all’opuscolo che come sempre accompagna i miei manufatti, troverai 6 burattini, uno per ogni fase evolutiva del bruco:
– la nascita del bruco
– il bruchetto che mangia la foglia
– il bruco che cresce
– il bruco adulto che comincia a costruirsi il bozzolo attorno
– lacrisalide
– la farfalla

 

Articolo creato 13

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto